COME ARRIVARE A PUERTO VIEJO DALL’ITALIA

Come Arrivare a Puerto Viejo de Talamanca

Il percorso da fare per arrivare a Puerto Viejo de Talamanca partendo dall’Italia può essere fondamentalmente diviso in due tappe, la prima consiste nel raggiungere la capitale della Costa Rica, San Josè, e la seconda si riferisce al tragitto dal centro del Paese fino alla cittadina di Puerto Viejo.

RAGGIUNGERE SAN JOSÈ

Il primo aspetto da tenere presente è che dall’Italia non è disponibile alcun volo diretto verso la Costa Rica ma sono disponibili diversi collegamenti piuttosto pratici e “veloci” per raggiungere la capitale (si tratta sempre di un viaggio di almeno 14  ore, scalo compreso).

Partendo dall’aeroporto di Milano Malpensa (MXP) oppure da Roma Fiumicino (FCO) le compagnie migliori in termini di costi e durata complessiva del viaggio sono:

  • Iberia – 1 scalo a Madrid (MAD);
  • Air France – 1 scalo a Parigi (CDG);
  • Swiss – 1 scalo a Zurigo (ZHR);
  • American Airlines – 1 scalo a Miami (MIA);
  • United – 1 scalo a Newarak (EWR).

Una volta raggiunta la capitale San Josè è necessario attraversare il Paese per raggiungere la costa caraibica.

RAGGIUNGERE PUERTO VIEJO DE TALAMANCA

Esistono diverse opzioni per raggiungere Puerto Viejo da San Josè, e a differenziarle è sostanzialmente il prezzo e la comodità del servizio.

  1. BUS

    Prezzo: circa 8 USD | Durata: 4.5 ore | Orari: dalle 06.00 alle 18.00

    Raggiungere Puerto Viejo BusLa soluzione più economica è sfruttare il collegamento in bus. Il punto di partenza è il Terminal Atlantico Norte di San Josè, che si trova tra l’Avenida 9 e la Calle 12 ( lo trovate facilmente cercando “Terminal MEPE” su Google Maps). Il terminal dista circa 1 chilometro dall’aeroporto quindi potete prendere un taxi o, se non siete troppo carichi, raggiungerlo a piedi.
    Il biglietto si acquista direttamente alle biglietterie del terminal e costa  circa 8 dollari. Il viaggio ha una durata complessiva compresa tra le 4 ore e mezza e le 5 ore e il punto d’arrivo è praticamente il centro di Puerto Viejo. È disponibile una corsa ogni due ore, a partire dalle 06.00  fino alle 18.00 (quindi occhio all’orario di atterraggio).

  2. MINIBUS

    Prezzo: da 45 USD | Durata: 4.5/5 ore | Orari: diverse opzioni disponibili

    Se cercate un po’ più di comodità, potete invece optare per i mini-bus con aria condizionata. Il servizio è offerto da diverse compagnie tra cui Caribe Shuttle, Gecko Trails, Interbus e Airport Express, le cui corse possono essere prenotate in anticipo tramite i rispettivi siti web. Il punto di partenza in questo caso è a vostra discrezione: può essere l’aeroporto se avete intenzione di dirigervi a Puerto Viejo non appena scesi dall’aereo, oppure può essere il vostro hotel se trascorrete la notte  a San Josè.
    Il prezzo per il trasferimento in minibus si aggira intorno ai 50 dollari e la durata è del tutto simile a quella con l’autobus tradizionale. Bisogna tenere anche in considerazione che, essendo un trasporto collettivo, possono esserci fermate intermedie per caricare a bordo altri passeggeri.
    Ovviamente il punto di arrivo è su vostra indicazione, quindi potete farvi portare esattamente davanti alla casa o all’hotel che avete prenotato.
    Per orari e prezzi dettagliati potete fare riferimento ai siti web ufficiali delle compagnie di trasporto.

  3. AUTO PRIVATA

    Prezzo: da 150 dollari | Durata: 4 ore | Orari: qualsiasi

    Se volete viaggiare da soli, potete optare per un servizio di trasporto privato. I costi variano in base alla compagnia con cui viaggiate ma indicativamente si aggirano tra i 150 e i 200 dollari. Qui ovviamente potete avere la massima libertà di scelta in termini di orario e punti di partenza/arrivo.

  4. AUTO A NOLEGGIO

    Prezzo: da 60 USD | Durata: 4 ore | Orari: qualsiasi

    Raggiungere Puerto Viejo in AutoSe avete intenzione di esplorare un po’ il Paese o se semplicemente volete lanciarvi in un on the road, potete noleggiare un’auto prenotandola online con una delle classiche compagnie internazionali, oppure anche direttamente in aeroporto, dove troverete numerosi stand delle varie compagnie. Come sempre vi verrà richiesta una carta di credito per noleggiare l’auto, ma se non ne avete una o non volete usarla, potete trovare (non senza qualche difficoltà) delle compagnie che accettano il pagamento in contanti. Noi, non potendo utilizzare la carta di credito all’arrivo a San Josè, abbiamo optato per una compagnia che accettava il pagamento in contanti, e siamo riusciti così a noleggiare l’auto per attraversare il Paese.

  5. VOLO VERSO LIMON

    Prezzo: da 90 USD | Durata: 40 min (volo) + 45 min | Orari: 3 voli al giorno

    Infine è possibile anche raggiungere il versante caraibico con un volo verso l’aeroporto di Limon, esclusivamente raggiunto da voli domestici, quindi non disponibile per collegamenti intercontinentali (ci speravate eh?).
    La compagnia che opera su questa rotta è la costaricense Sansa Airlines, e il biglietto per il viaggio si aggira intorno ai 90 dollari. Il viaggio è velocissimo, solo 40 minuti, ma una volta arrivati a Limon,  dovrete poi raggiungere Puerto Viejo in autobus o in auto (da Limon il tragitto dura tra i 45 e 60 minuti).

CONSIGLI PER IL VIAGGIO

Partendo dall’Italia, il viaggio per raggiungere Puerto Viejo è piuttosto lungo, e gran parte dei voli provenienti dall’Europa atterrano all’aeroporto di San Josè tra le 16.00 e le 20.00. Questo vuol dire che potreste avere difficoltà a sfruttare il collegamento con i mezzi pubblici il giorno stesso del vostro arrivo, e se invece avete optato per il noleggio di un’auto, potreste facilmente ritrovarvi a guidare al buio, dal momento che alcune tratte del percorso tra la capitale e San Josè non sono ben illuminate.

Il nostro consiglio è quindi quello di fermarvi almeno una notte a San Josè (magari in centro se volete dare un’occhiata veloce alla capitale) e poi riprendere il viaggio la mattina successiva. Oltre a viaggiare con la luce, avrete 4 ore di tempo per guardarvi intorno, passando dalla caotica centro città, alle zone periferiche più povere, attraversando il rigoglioso Parco Naturale Braulio Carrillo fino a sbucare a Limon, sulla costa caraibica, per poi finalmente raggiungere Puerto Viejo.

Una volta arrivati, il modo migliore per muovervi in città e per esplorare la rigogliosa costa caraibica è semplicemente la bicicletta. Ne potete affittare una per pochi dollari al giorno, e con quella avrete tutto quello che serve per raggiungere le spiagge e i punti più belli, di cui abbiamo parlato nel nostro articolo sulle cose più interessanti da vedere a Puerto Viejo.

Invece, per raggiungere il Parco Nazionale Cahuita o per il Tortuguero, l’opzione più pratica è il collegamento in autobus. Tutte le informazioni a riguardo nei nostri articoli sui due parchi nazionali.

Ora sai perfettamente come arrivare a Puerto Viejo e dare il via al tuo viaggio ai Caraibi. Per qualsiasi domanda o per qualche consiglio su Puerto Viejo e dintorni, lascia un commento qui sotto. Per tante altre dritti e consigli sulla Costa Rica, dai un’occhiata al nostro articolo Costa Rica Informazioni Utili.

Pura Vida

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? VOTALO

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 voti, media: 5,00 su 5)

Bea & Luca

AUTORI

Siamo Bea e Luca, una giovane coppia appassionata da sempre di viaggi.
Amiamo scoprire destinazioni nuove e alternative, cerchiamo di vivere ogni esperienza di viaggio immergendoci il più possibile nella cultura e nelle tradizioni del luogo che visitiamo e prediligiamo i viaggi a contatto con la natura.

Scopri di più su di noi

Potrebbero interessarti:

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ogni mese nuove idee di viaggio,
informazioni utili e consigli per viaggiare!

Accetto la Privacy Policy

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *