Indonesia Informazioni Utili

Se stai cercando informazioni per organizzare al meglio il tuo viaggio in Indonesia, allora sei nel posto giusto! Abbiamo raccolto in questo articolo tutto quello che può esserti utili prima e durante il viaggio.

INFORMAZIONI GENERALI

  • DOCUMENTI E VISTI

    Per visitare l’Indonesia in qualità di turisti, i cittadini italiani non necessitano di un visto turistico. È sufficiente disporre di un passaporto con validità residua di almeno 6 mesi (lo stesso vale per visite a scopo di affari o istruzione). Al momento di ingresso nel Paese verrà rilasciato un permesso della durata di 30 giorni, al prezzo di circa 25 dollari. Per soggiornare in Indonesia per un periodo più lungo, è invece necessario richiedere il visto all’ambasciata d’Indonesia a Roma.

  • MONETA E ACQUISTI

    La moneta utilizzata è la Rupia Indonesiana (IDR). 1 EURO corrisponde a 15.760 IDR (aggiornato ad agosto 2017). È possibile cambiare Euro in Rupie presso i numerosi uffici di cambio, anche all’arrivo in aeroporto (in genere in aeroporto non troverete i migliori tassi di cambio). Le carte di credito e prepagate dei circuiti MasterCard, Visa, Maestro, Plus e Cirrus sono accettate nei principali alberghi, ristoranti e negozi (se si tratta di strutture piccole, ristorantini o negozietti chiedete prima, anche solo per evitare che vi vengano applicate commissioni particolari). Nelle città principali sono molto diffusi gli sportelli bancomat (ATM) dove prelevare contanti con le vostre carte (come sempre, prima di partire per un viaggio all’estero, verificate con la propria banca che la vostra carta di credito siaabilitata a prelievi e pagamenti in quel Paese).

  • FUSO ORARIO

    Data l’estensione di circa 5000 chilometri, l’Indonesia si divide in 3 fusi orari:

    • Sumatra – Giava – Kalimantan (Borneo) centrale e occidentale: più 6 ore rispetto all’Italia (più 5 ore quando in Italia è in vigore l’ora legale);
    • Bali – Sulawesi – Piccole Isole della Sonda – Kalimantan (Borneo) meridionale e orientale: più 7 ore rispetto all’Italia (più 6 ore quando in Italia è in vigore l’ora legale);
    • Molucche – Papua: più 8 ore rispetto all’Italia (più 7 ore quando in Italia è in vigore l’ora legale).
  • SALUTE E VACCINAZIONI

    Per visitare l’Indonesia non è prevista nessuna vaccinazione obbligatoria; si raccomanda tuttavia di verificare la validità dei propri vaccini principali. Le strutture sanitarie pubbliche locali sono di livello decisamente inferiore a quello europeo; meglio invece le cliniche private che in genere sono in grado di rispondere alle prime necessità. In ogni caso raccomandiamo di stipulare, prima della partenza, un’assicurazione di viaggio che copra le spese mediche. Per le malattie endemiche del Paese si consiglia di consultare il sito ufficiale della Farnesina.

  • LINGUA

    La lingua ufficiale è l‘indonesiano, chiamato Basha Indonesia, che deriva da una variante del malese. Sono inoltre moltissimi i dialetti parlati in Indonesia; tra questi il più diffuso è il giavese. L’inglese è abbastanza diffuso nei contesti turistici.

  • RELIGIONE

    Gran parte della popolazione è di religione mussulmana (quasi il 90%), seguono poi cristiani (circa 7%), buddisti, induisti e confuciani.

  • RAMADAM

    Per l’anno 2018 il Ramadan è previsto dal 15 maggio al 14 giugno.

  • QUANDO ANDARE E CLIMA

    Data la vastità del suo territorio, l’Indonesia si suddivide in aree climatiche equatoriali, sub-equatoriali e tropicali; per questo non è possibile fare riferimento ad un periodo migliore che si presti alla visita di tutte le località principali. Il consiglio è quello di informarsi preventivamente sull’andamento climatico della destinazione scelta, tenendo presente che gran parte del territorio indonesiano, con poche eccezioni, non conosce una vera e propria stagione secca.

  • PRESE ELETTRICHE E CORRENTE

    Nella maggior parte dei casi troverete corrente elettrica a 230V / 50hz, quindi non vi servirà nessun trasformatore per utilizzare i vostri apparecchi elettronici. Le prese elettriche utilizzate sono di tipo C (europea a due poli, presente quindi anche in Italia), tipo F (comunemente nota come schuko, anch’essa presente in Italia) e tipo G (tipica del Regno Unito); questo vuol dire che generalmente non sarà necessario nemmeno l’adattatore.

  • TELEFONO E INTERNET

    Nella maggior parte degli hotel e dei ristoranti non avrete difficoltà a connettervi al wifi gratuitamente; con questo avrete anche la possibilità di effettuare chiamate verso l’Italia, sfruttando i più comuni programmi di messaggisitica e chiamate come Whatsapp, Skype e quant’altro. Se invece volete utilizzare internet al di fuori di questi contesti la scelta migliore è quella di acquistare una SIM locale con una tariffa che preveda l’utilizzo dei dati. Un esempio è la SIM della compagnia Telkomsel, che con la tariffa simPATI, vi permette di utilizzare internet ed eventualmente effettuare anche chiamate internazionali (in ogni caso, anche per chiamare, è sempre più conveniente utilizzare i programmi di messaggistica). La SIM può essere acquistata nei numerosi punti vendita della compagnia, presenti anche nei principali aeroporti.
    Il prefisso per chiamare dall’Italia verso l’Indonesia è 0062, seguito dal numero di vostro interesse; viceversa, per chiamare dall’Indonesia verso l’Italia è necessario digitare il prefisso 0039.

COME ARRIVARE IN INDONESIA

  • AEREO

    La prima cosa da tenere presente nell’organizzare il volo verso l’Indonesia è che dall’Italia non esistono collegamenti diretti. Sono da mettere in conto almeno uno scalo e almeno 16/17 ore di viaggio (comprensive di scalo).  Le principali compagnie ad effettuare il collegamento tra i principali aeroporti italiani e l’Indonesia (con riferimento principalmente a Bali e Jakarta) sono Emirates, KLM, Alitalia ed Ethiad Airways.

Con queste informazioni dovresti essere ben preparato per organizzare ed affrontare il tuo viaggio in Indonesia. Se ti è piaciuto l’articolo o se desideri maggiori informazioni, lascia un commento qui sotto e se ti va condividilo con i tuoi amici.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? VOTALO!

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 voti, media: 5,00 su 5)

Bea & Luca

AUTORI

Siamo Bea e Luca, una giovane coppia appassionata da sempre di viaggi.
Amiamo scoprire destinazioni nuove e alternative, cerchiamo di vivere ogni esperienza di viaggio immergendoci il più possibile nella cultura e nelle tradizioni del luogo che visitiamo e prediligiamo i viaggi a contatto con la natura.

Scopri di più su di noi

Potrebbero interessarti:

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ogni mese nuove idee di viaggio,
informazioni utili e consigli per viaggiare!

Accetto la Privacy Policy

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *