Informazioni su New York e consigli di viaggio

Informazioni su New YorkStai cercando informazioni su New York e consigli pratici per organizzare il tuo viaggio? Bene, qui sei nel posto giusto! Abbiamo realizzato questo articolo per darti tutti i suggerimenti possibili per il tuo viaggio e tutte le informazioni necessarie prima e durante in tuo soggiorno a New York.

INFORMAZIONI TURISTICHE GENERALI

  • DOCUMENTI, VISTI ED ESTA

    I cittadini italiani che desiderano visitare New York non hanno necessariamente bisogno di un visto turistico; infatti l’Italia è uno dei paesi che aderisce al Visa Waiver Program (viaggio senza visto), che consente di recarsi negli Stati Uniti, per un periodo non superiore a 90 giorni, senza il bisogno di richiedere il visto turistico. Tuttavia è necessario richiedere l’ESTA (Electronic System for Travel Authorization), ovvero una pre-autorizzazione all’ingresso nel Paese.

  • MONETA, PAGAMENTI E CAMBIO EURO-DOLLARO

    La moneta utilizzata negli Stati Uniti è il Dollaro statunitense (USD). 1 EURO corrisponde a circa 1,20 USD (aggiornato a settembre 2017). Di seguito vi forniamo tutte le informazioni necessarie per effettuare i vostri acquisti, cambiare gli euro in dollari e prelevare denaro contante.

    CAMBIARE EURO IN DOLLARI

    Una delle prime cose a cui penserete, una volta prenotato il vostro viaggio a New York, è come effettuare il cambio Euro-Dollaro; innanzitutto il nostro consiglio è quello di partire con qualche centinaio di dollari in tasca (300 dollari sono più che sufficienti!) per far fronte alle prime spese. Potete effettuare il cambio presso la vostra banca, che in genere applica una commissione di qualche euro, ma il tasso di cambio è molto simile a quello ufficiale. Vi sconsigliamo invece di effettuare il cambio presso gli uffici presenti nei centri principali, come ad esempio Times Square, in quanto il tasso di cambio è decisamente svantaggioso.

    PRELEVARE DOLLARI DAGLI SPORTELLI AUTOMATICI (ATM)

    Un modo davvero semplice per ottenere denaro contante è quello di utilizzare i diffusissimi sportelli automatici ATM; li troverete dappertutto, persino in hotel, negozi e ristoranti. Per prelevare è sufficiente disporre di una carta di credito, prepagata o bancomat dei circuiti principali, abilitata ai prelievi negli Stati Uniti; vi consigliamo, prima della partenza, di contattare la vostra banca per verificare che la vostra carta sia utilizzabile durante il viaggio. Questa soluzione generalmente è molto più conveniente rispetto al cambio presso gli uffici di cambio in quanto vengono applicate commissioni contenute e il tasso di cambio si avvicinano al valore ufficiale.

    PAGARE CON CARTA DI CREDITO, BANCOMAT E PREPAGATA

    A New York quasi tutte le attività commerciali come negozi, musei, hotel, ristoranti e taxi accettano il pagamento con carta di credito, bancomat e prepagata a patto che esse siano abilitate per il pagamento negli Stati Uniti e che facciano parte dei circuiti principali; anche per spese di pochi dollari vedrete spesso utilizzare le carte elettroniche. Spesso tasso di cambio applicato per questi pagamenti è il tasso ufficiale; l’unica cosa che dovrete verificare con la vostra banca è che non siano applicate commissioni dal vostro gestore. Noi ad esempio abbiamo utilizzato la carta SuperFlash di Intesa Sanpaolo che non prevede nessun tipo di commissione e garantisce un tasso di cambio pari a quello ufficiale.

  • MAPPE E APP UTILI

    Per organizzare al meglio le vostre giornate in città, vi accorgerete presto che un mappa è di grande aiuto. Potete trovare mappe gratuite nei puniti informazioni o negli stand presenti nei luoghi principali. Il nostro consiglio però è quello di scaricare sul vostro smartphone una mappa offline della città, in modo che con il solo GPS (che anche all’estero è completamente gratuito) potete orientarvi e trovare i luoghi di vostro interesse. Per farlo, potete scarica apposite app gratuite oppure utilizzare direttamente Google Maps. Se scegliete la seconda opzione, dovete ricordarvi di scaricare (in un momento in cui avete internet) la mappa offline della città aprendo l’app e selezionando dal menu la voce “aree offline”; fatto questo, salvate tra i preferiti i luoghi che volete visitare, in modo che siano sempre comodamente visualizzabili sulla mappa. Scaricate anche un app per la mappa della metropolitana e sarete sicuri di non perdervi mai; nell’articolo Metro di New York: guida, consigli utili e informazioni sulla Metrocard trovate la migliore app e molti consigli per la metro di New York.

  • FUSO ORARIO

    Meno 6 ore rispetto all’Italia. Anche negli Stati Uniti viene applicata l’ora legale ma in un periodo diverso rispetto a quello italiano; l’ora legale, chiamata qui Daylight Saving Time, è in vigore dalla seconda domenica di marzo fino alla prima domenica di novembre. In Italia invece, l’ora legale è in vigore dall’ultima domenica di marzo fino all’ultima domenica di ottobre; questo fa si che nelle settimane in cui a New York c’è l’ora legale e in Italia non ancora, la differenza è di meno 5 ore.

  • SALUTE, VACCINAZIONI E ASSICURAZIONE VIAGGIO NEW YORK

    Per visitare New York non è richiesta nessuna vaccinazione obbligatoria; tuttavia si consiglia di verificare la validità dei propri vaccini principali. A New York e dintorni troverete strutture sanitarie in grado di rispondere a qualsiasi evenienza; ricordate però che per accedere alle cure mediche americane è necessario pagare cifre molto alte e pertanto si raccomanda di stipulare un’assicurazione sanitaria prima della partenza. Numerose sono le compagnie assicurative che con prezzi accessibili vi garantiranno la copertura di eventuali spese mediche; tra queste vi segnaliamo Allianz Global Assistance, Columbus, Europ Assistance.

  • LINGUA

    La lingua ufficiale è l’inglese ma sono molto diffuse anche lo spagnolo e il cinese. Secondo alcuni studiosi New York risulta essere la città con la più alta concentrazione di idiomi al mondo, circa 140, ed è per questo che passeggiando nella Grande Mela non dovrete stupirvi se molte volte vi sentirete catapultati contemporaneamente in Stati diversi.

  • RELIGIONE

    La maggior parte della popolazione è di religione cristiana, più del 70%, seguita da ebrei e musulmani.

  • CLIMA - QUANDO ANDARE

    New York è affascinante in tutti i periodi dell’anno e ogni stagione sarà in grado di emozionare il visitatore in modo diverso. Noi di ViaggiareVerde abbiamo visitato New York a inizio settembre e le temperature sono state ottime, con temperature giornaliere fino a 25 gradi e serate fresche; questo periodo, così come la primavera, è perfetto per visitare Central Park in tutta la sua magnificenza e per muoversi in città senza il fastidioso calore estivo.

    L‘autunno, in particolare tra ottobre e novembre, è ideale per ammirare i caldi colori di Central Park; tonalità di rosso, arancione e giallo creano all’interno del Parco un atmosfera tranquilla e romantica. Le temperature iniziano a diminuire nel mese di novembre durante il quale possono verificarsi le prime nevicate.

    L‘inverno, sebbene sia caratterizzato da temperature che spesso scendono sotto lo zero, è uno dei periodi più magici per visitare New York; le mille luci dell’albero di Natale a Rockefeller Center, la pista di pattinaggio di Central Park e tutta la città addobbata renderanno il vostro viaggio unico ed emozionante.

    L’estate in genere non è il periodo consigliato per un viaggio a New York in quanto il clima afoso e le temperature elevate potranno rendere il vostro soggiorno faticoso e stressante.

  • CORRENTE E PRESE ELETTRICHE

    La corrente è a 120V/60Hz con prese di tipo A e B (non presenti in Italia). È quindi necessario munirsi di un adattatore per utilizzare i propri dispositivi elettronici.

  • INTERNET E TELEFONO

    Gran parte degli hotel offrono ai propri clienti il servizio di internet wifi, incluso nel prezzo del soggiorno oppure a pagamento, e anche molti bar e ristoranti offrono la connessione internet ai propri clienti. A New York troverete facilmente reti wifi libere e gratuite presso i più importanti musei e luoghi d’interesse della città, così come su autobus e traghetti turistici; a queste si aggiungono alcune reti wifi presenti in centro e nelle stazioni della metropolitana, che vi permettono di accedere ad internet anche quando siete in giro per la città. Il nostro consiglio è quello di utilizzare queste reti gratuite anche per inviare messaggi ed effettuare chiamate internazionali attraverso servizi come ad esempio Whatsapp, Facebook e Skype. Se invece preferite chiamare ed usare internet in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo, vi consigliamo di acquistare una SIM prepagata locale che includa traffico dati e chiamate internazionali; l’alternativa è quella di contattare il proprio gestore telefonico prima della partenza, e sottoscrive una promozione che copra la durata del vostro soggiorno garantendovi chiamate, internet e messaggi ad un prezzo conveniente.
    Il prefisso per chiamare dall’Italia verso gli Stati Uniti è 001, seguito dal numero che siete interessati a contattare. Per chiamare in Italia il prefisso è 0039.

  • NUMERI UTILI

    Il numero da contattare in caso di emergenze è il 911. Vi risponderà un operatore che invierà il soccorso necessario (pompieri, ambulanza, polizia).
    Per ottenere gratuitamente informazioni turistiche potete contattare il numero 311.

Scopri come muoverti in città con la nostra guida completa sulla Metro di New York!

COME ARRIVARE A NEW YORK

  • AEREO - VOLI PER NEW YORK

    Raggiungere New York è diventato ormai molto veloce ed economico. Sono davvero tante le compagnie che collegano l’Italia alla Grande Mela e dai principali aeroporti italiani partono ogni giorno diversi voli diretti. Tra queste vi segnaliamo Alitalia, che in alcuni periodi dell’anno, come ad esempio Settembre, offre voli diretti A/R a meno di 400 euro. Altra compagnia interessante è Emirates, che in genere propone tariffe tra 500 e 600 euro per voli diretti A/R.

Se queste informazioni su New York ti sembrano utili e interessanti per organizzare il tuo viaggio, allora condividi l’articolo con i tuoi amici, e se hai qualche domanda scrivi un commento qui sotto.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? VOTALO!

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (4 voti, media: 5,00 su 5)

Bea & Luca

AUTORI

Siamo Bea e Luca, una giovane coppia appassionata da sempre di viaggi.
Amiamo scoprire destinazioni nuove e alternative, cerchiamo di vivere ogni esperienza di viaggio immergendoci il più possibile nella cultura e nelle tradizioni del luogo che visitiamo e prediligiamo i viaggi a contatto con la natura.

Scopri di più su di noi

Potrebbero interessarti:

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ogni mese nuove idee di viaggio,
informazioni utili e consigli per viaggiare!

Accetto la Privacy Policy

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *