Parco Nazionale dei Laghi di Plitvice

Laghi-Plitvice-Croazia

Il Parco Nazionale dei Laghi di Plitvice, situato nel cuore della Croazia, venne istituito nel 1949 e rappresenta il primo parco nazionale dello Stato; al suo interno è possibile ammirare 16 laghi, collegati tra loro da cascate naturali che creano uno scenario unico nel suo genere. Nel 1979 venne dichiarato Patrimonio dell’Umanità da parte dell’UNESCO.

Il Parco ha una superficie di circa 30000 ettari, per la maggior parte ricoperti da boschi, e comprende, come accennato in precedenza, 16 laghi alimentati principalmente dai fiumi Bijela Rijeca (Fiume Bianco) e Crna Rijeca (Fiume Nero) nonché da sorgenti sotterranee. Il Parco Nazionale dei Laghi di Plitvice è famoso per ospitare numerose specie protette dalla Legge sulla Tutela della Natura della Repubblica di Croazia. Nel box di approfondimento puoi scoprire alcune curiosità sulle specie animali e vegetali del Parco.

COSA VEDERE NEL PARCO DI PLITVICE

I laghi presenti all’interno del Parco Nazionale di Plitvice possono essere suddivisi in due gruppi:

LAGHI SUPERIORI

  • Lago di Prošće;
  • Lago di Ciginovac;
  • Lago di Okrugljak;
  • Lago di Batinovac;
  • Lago Maggiore;
  • Lago Minore;
  • Lago di Vir;
  • Lago di Galovac;
  • Lago di Mile;
  • Lago di Gradina;
  • Grande Burget;
  • Lago di Kozjak.

LAGHI INFERIORI

  • Lago Milanovac;
  • Lago Gavanovac;
  • Lago Kaluđerovac;
  • Lago Novakovića Brod.

RUSCELLO PLITVICA

Il ruscello Plitvica, lungo circa 4 chilometri, scorre ad un’altezza di 640 metri; durante la sua traversata nel villaggio di Plitvice il ruscello si riversa nei laghi inferiori attraverso la Grande Cascata di 78 metri, la più grande di tutta la Repubblica di Croazia.

FIUME KORANA

Poco più a valle della Cascata Grande, nei pressi del Lago di Novakovića brod, nasce il Fiume Korana che scorre all’interno del Parco per ben 134 chilometri.

GROTTA ŠUPLJARA

Con un ingresso situato a 20 metri di altezza e accessibile attraverso una ripida scalinata in muratura, questa grotta, parzialmente coperta di stalattiti, offre un punto di vista panoramico sul canyon e sui Laghi Inferiori.

ČORKOVA UVALA

La foresta vergine di  Čorkova uvala si estende su una superficie di 80 ettari ed è situata nella zona nord-occidentale del Parco. La scarsa presenza umana ha fatto sì che in questa zona si sviluppasse l’habitat ideale per ospitare una foresta di abeti e faggi.

ORARI D’APERTURA E PREZZI

Acquistando il biglietto di entrata del Parco Nazionale dei Laghi di Plitvice, ogni visitatore contribuirà alla sistemazione e alla protezione permanente del Parco. Il biglietto che verrà acquistato ha validità di 1 giorno; tutti coloro che decidessero di prolungare la visita, pernottando in uno degli alberghi del Parco, potranno semplicemente comunicarlo alla reception della struttura scelta.

Nel prezzo del biglietto è incluso:

  • Utilizzo traghetto elettrico sul Lago Kozjac;
  • Utilizzo del trenino panoramico;
  • Assicurazione per i visitatori.

Per conoscere l’elenco dei prezzi, variabili in base al periodo, si rimanda alla sito ufficiale del Parco.

Il Parco è aperto tutti i giorni, festivi compresi, dalle ore 07.00 alle ore 19.00 (il parcheggio Rastovača è aperto dalle ore 07.00 alle ore 21.00).

FLORA E FAUNA DEL PARCO DI PLITVICE

Drosera Rotundifolia

Il visitatore, attraversando i numerosi sentieri del Parco, potrà ammirare la Gospina Papučica (Scarpetta di Venere), un tipologia di orchidea tra le più belle d’Europa. Di particolare interesse sono inoltre le piante carnivore; all’interno del Parco cresce infatti la “pericolosa” Drosera Rotundifolia ,incantevole da guardare ma letale per gli insetti che le girano intorno.

Orso Bruno Europeo

Riguardo al mondo animale, invece, all’interno del Parco Nazionale dimorano circa 160 specie di uccelli, tra cui l’aquila, il falco di palude, l’airone, il martin pescatore insieme a numerose altre specie quali cinghiali, ghiri, oltre 300 tipi di farfalle, 20 tipi di pipistrelli, linci, caprioli, e infine il rappresentante del Parco, che compare anche nel logo, il maestoso orso bruno.

Se ti è piaciuto l’articolo faccelo sapere con un commento qui sotto e condividilo con i tuoi amici, ci aiuterai a far crescere questa pagina!

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? VOTALO!

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 voti, media: 5,00 su 5)

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!

Ogni mese una email con le destinazioni più interessanti, i migliori consigli di viaggio e curiosità dal mondo.

Potrebbero interessarti:

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *